Emergency, Strada: querelati Libero e Giornale

Emergency, Strada: querelati Libero e Giornale

Emergency, Strada: querelati Libero e Giornale

ROMA - Gino Strada ha annunciato di aver querelato i quotidiani "Il Giornale" e "Libero" per i titoli dei giorni scorsi in cui si diceva che i tre operatori di Emergency arrestati in Afghanistan e rilasciati dopo una settimana di prigionia, Matteo Dell'Aira, Marco Garatti e Matteo Pagani, avevano confessato alla polizia afgana la loro colpevolezza. "Ci aspettiamo un titolo - ha detto Strada - con scritto sono innocenti. Ma la spazzatura non lo farà".

 

"Continueranno a fare il loro sporco mestiere", ha aggiunto. Intanto venerdì mattina i tre operatori hanno incontrato i giornalisti nella sede di Emergency a Milano. Dell'Aria ha garantito che sono stati trattati "con umanità e rispetto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -