Emilia-Romagna, già 60mila firme per chiedere le dimissioni di Berlusconi

Emilia-Romagna, già 60mila firme per chiedere le dimissioni di Berlusconi

Emilia-Romagna, già 60mila firme per chiedere le dimissioni di Berlusconi

Sono oltre 60mila le firme raccolte, in soli due giorni, nei primi banchetti allestiti dal PD in diverse città dell'Emilia-Romagna. Il via ufficiale alla campagna "Berlusconi dimettiti" è infatti coinciso con la Conferenza delle Donne del PD regionale, svoltasi a Parma sabato scorso. "Ovunque si allestisce un banchetto - ha commentato il segretario del PD dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini - la risposta dei cittadini è straordinaria".

Giorgio Sagrini, responsabile Organizzazione del PD regionale, ha aggiunto: "il prossimo fine settimana in tutta l'Emilia-Romagna saranno allestiti centinaia di banchetti, da Piacenza a Rimini. Da domani sarà possibile firmare online la petizione sul portale regionale del PD all'indirizzo www.pder.it".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -