Emilia Romagna in vetrina a 'Thermalia': full Immersion di benessere, salute e relax

Emilia Romagna in vetrina a 'Thermalia': full Immersion di benessere, salute e relax

Emilia Romagna in vetrina a 'Thermalia': full Immersion di benessere, salute e relax

Per la prima volta l'offerta termale dell'Emilia Romagna si presenta nella sua completezza ad una delle più grandi kermesse dedicate al vasto comparto dell'industria termale. Dal 12 al 15 maggio alla fiera di Rimini, in contemporanea con la manifestazione Rimini Wellness, le Terme dell'Emilia Romagna saranno protagoniste con uno stand di 450 mq a Thermalia, il Salone del turismo termale, che ospiterà il meglio dell'offerta italiana e straniera. Full immersion quindi di benessere, salute e relax, dove la qualità benefica e preziosa dell' acqua termale è il tema dominante. Che siano in collina o in riva al mare, all'interno di un parco regionale o in mezzo a uno scenario appenninico, tutti gli stabilimenti hanno in comune l'eccezionalità delle loro acque. Non a caso, bianco, azzurro e celeste, i "Colori dell'acqua", sono anche le tre tonalità su cui è declinato l'intero allestimento dello stand che ospiterà 13 centri termali con un proprio spazio personalizzato per gli incontri B2B. Gli operatori, avranno inoltre la possibilità di partecipare al workshop organizzato all'interno della fiera, dove incontreranno 16 buyer internazionali altamente qualificati, provenienti dall'Austria, Repubblica Ceca, Germania, Norvegia, Polonia, Russia, Svezia, Regno Unito, Usa e Ungheria.

 

Sempre più all'avanguardia, le offerte e le proposte per chi vuole una vacanza rilassante, dove tutti possono ritrovare bellezza e remise en forme. Ci si rilassa immersi in piscine termali e idromassaggi agli oli essenziali, nell'hammam e nel tepidarium. Si purifica la pelle con scrub termali al sale marino e fanghi vellutati. Si recupera la forma con trattamenti emozionali e bioenergetici, massaggi alla ciliegia biologica, maschere naturali per il viso a base di frutti, mandorle, spezie o all'aceto balsamico. Tante novità per il benessere ma anche tanta informazione sulla prevenzione.  "E' per questo - afferma Iglis Bellavista, Presidente dell'Unione di Prodotto Terme e Benessere - che oggi in Emilia Romagna le terme si presentano sul mercato come vere e proprie destinazioni turistiche con grande attenzione per la salute e il benessere, meta ideale per chi vuole tornare in forma, ma anche come luoghi piacevoli, immersi nel verde, in grado di offrire splendidi percorsi d'arte, eccellenze enogastronomiche e circuiti sportivi", diventando - continua Bellavista - " sempre più protagoniste dello sviluppo turistico del territorio". Nelle terme dell''Emilia Romagna, la parola d'ordine è innovazione, personale specializzato, atmosfera cordiale e accoglienza impeccabile, tipica di una regione dove l'ospitalità è un culto: i visitatori, durante i giorni di fiera (dal 13 al 15 maggio), potranno farsi coccolare nell'area massaggi e dulcis in fundo, potranno concedersi assaggi della famosa enogastronomia emiliano-romagnola nell'area degustazione, previste all'interno dello stand. I massaggi potranno essere prenotati direttamente al desk dell'Unione di Prodotto e, saranno organizzate 2 degustazioni di prodotti tipici (h.11.30- 16.30) per ogni giorno di fiera. Il benessere "condito" anche dalle delizie dell'enogastronomia.

 

Pacchetti, proposte e tutte le informazioni si possono trovare sul sito www.emiliaromagnaterme.it. A disposizione del pubblico c'è anche un Numero Verde:  800-888850

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -