Emilia-Romagna, la Regione attende il piano nazionale sui profughi libici

Emilia-Romagna, la Regione attende il piano nazionale sui profughi libici

BOLOGNA - La regione aspetta che il Governo invii il piano nazionale di emergenza umanitaria per affrontare il nodo della Libia. "Solo all'arrivo del piano nazionale di emergenza si potranno individuare i luoghi in cui verranno accolti i profughi dalla Libia". L'assessore regionale alla protezione civile Paola Gazzolo spiega che "la Regione, come già detto, è in attesa che il Governo trasmetta il piano nazionale di emergenza umanitaria per i profughi libici".

 

"Dopodiché lavorerà insieme ad Anci e Upi per dare la collaborazione richiesta alle Prefetture e costruire la mappa dell'ospitalità anche sulla base dei criteri proposti dal ministro. La mappa sarà il frutto della leale e solidale cooperazione fra gli Enti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -