Endometriosi: la causa sta nella plastica

Endometriosi: la causa sta nella plastica

Endometriosi: la causa sta nella plastica

L'endometriosi, malattia femminile che colpisce 3 milioni di donne in Italia e che nel 40% dei casi provoca infertilità, può essere causata dalla plastica, o meglio, dal bisfenolo A, sostanza chimica contenuta nella maggior parte delle sostanze plastiche. La scoperta arriva da un gruppo di studiosi italiani, guidati da Pietro Giulio Signorile, presidente della Federazione Italiana Endometriosi (FIE).

 

Nel corso del congresso internazionale di Roma ''Interferenti endocrini: endometriosi e infertilità''. 'Abbiamo capito che l'origine dell'endometriosi ha una correlazione con diversi inquinanti ambientali, tra cui, in particolare, il bisfenolo A, utilizzato per la produzione di diversi tipi di materiali plastici'', spiegano i ricercatori.

 

La patologia colpisce il tessuto che ricopre l'interno dell'utero, l'endometrio appunto, e dà sintomi estremamente simili a quelli della sindrome premestruale. Per questo è difficilmente riconoscibile.

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -