Escursionismo, inverno 'a tutto trekking' nelle Foreste Casentinesi

Escursionismo, inverno 'a tutto trekking' nelle Foreste Casentinesi

Escursionismo, inverno 'a tutto trekking' nelle Foreste Casentinesi

FORLI' - L'inverno è alle porte e la voglia di camminare nei boschi e sui crinali delle montagne romagnole è ancora presente nelle nostre menti...e nelle suole degli scarponi. Ecco dunque, per tutti gli appassionati di trekking o di semplici escursioni, che la Guida Ambientale Escursionistica Riccardo Raggi propone per la stagione invernale 2009/2010 un intenso programma di uscite in appennino e ciaspolate sulla neve.

 

La prima data in calendario è sabato 5 dicembre quando, sperando in un'abbondante nevicata, ciaspole ai piedi si percorreranno alcuni dei sentieri più interessanti a ridosso del Monte Falco e Monte Falterona. L'iniziativa "Ciaspolando la sera...nel Parco" (ciaspolate serali / notturne nei territori del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi) continuerà poi tutti i sabato sera fino alla fine di marzo e si svolgeranno sia in Campigna sia nella zona di Lago di Ponte (Tredozio). Al termine di ciascuna escursione sarà poi possibile cenare a prezzo convenzionato presso l'agriturismo Poderone (in Campigna) o presso il Rifugio Lago Ponte (Tredozio).

 

Nel ponte di S.Ambrogio sono poi previste altre escursioni interessanti: il 6 dicembre "Guardando Pian del Grado", un itinerario ad anello lungo il Poggio Corsoio, con uno sguardo verso l'abitato di Pian del Grado mentre l'8 dicembre è in programma "Nei boschi di Campigna", semplice itinerario ad anello che partendo da Campigna, giunge fino al P.sso della Calla e torna per il sentiero delle Cullacce.

 

Per tutti i bimbi e le famiglie il giorno 20 dicembre sarà possibile andare "A spasso con Babbo Natale": calzando gli scarponi, o le ciaspole in caso di neve, ci avventureremo assieme a Babbo Natale in mezzo ai boschi per un paio d'ore percorrendo semplici sentieri. L'iniziativa è gratuita per tutti i bimbi ai quali verrà anche consegnato un piccolo regalo.

 

Per partecipare agli eventi è necessaria la prenotazione, possibile fino al venerdì precedente l'escursione. In caso di ciaspolate si consiglia di prenotare con largo anticipo per avere la certezza della disponibilità delle ciaspole.

 

Il programma completo delle escursioni è consultabile sul sito www.romagnatrekking.it

Per informazioni e iscrizioni Riccardo Raggi - Guida Ambientale Escursionistica tel. 0543-478078 cell. 347-0950740 e-mail: info@romagnatrekking.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -