Esodo, 16 milioni di italiani in strada

Esodo, 16 milioni di italiani in strada

Esodo, 16 milioni di italiani in strada

ROMA - Saranno oltre 16 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio sulle strade italiane per il secondo esodo estivo. Sabato l'allerta è da bollino nero, in particolar modo dalle ore 6 alle 14, mentre domenica il livello è rosso.

 

Le tratte interessate dai maggiori flussi di traffico saranno, l'A1 Milano-Napoli, la A30 Caserta-Salerno, la A3 Napoli-Salerno-Reggio Calabria (in particolare i tratti tra gli svincoli di Padula-Buonabitacolo e Lauria Nord; Altilia e Falerna; Gioia Tauro e Scilla); il nodo bolognese (A14 dall'allacciamento con A1 e Bologna S. Lazzaro) e fiorentino (da Barberino a Firenze sud) e il tratto dell'A14 compreso tra Bologna San Lazzaro ed Ancona; e verso nord il nodo di Mestre, il Traforo del Monte Bianco, l'Autolaghi e la A22 del Brennero.

 

Il consiglio è di evitare di mettersi in viaggio nelle prime ore di sabato. Saranno comunque disponibili, in caso di emergenza, percorsi alternativi condivisi con Polizia Stradale, consultabili sul sito della società autostrade e comunque diffusi in tempo reale su Isoradio Rai e sui pannelli a messaggio variabile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -