Estate, trenta treni in più sulla riviera: si parte con la Notte Rosa

I collegamenti si aggiungono al consueto potenziamento estivo dell’offerta fra le città dell’Emilia e la riviera romagnola, che prevede in aggiunta alla normale programmazione altri 22 treni

Grazie ad un accordo tra Regione Emilia-Romagna e Trenitalia da venerdì fino al 3 settembre l’offerta estiva, già potenziata, si arricchirà di ulteriori nuove corse nei weekend. Si comincia con la Notte Rosa, la grande festa della Riviera Romagnola in programma da venerdì a domenica prossimi, per la quale saranno messe in campo 11 corse straordinarie in aggiunta alla normale offerta, per un totale di circa 6.000 posti in più. Più treni anche nei successivi otto weekend con l’introduzione, a partire da sabato 15 luglio e fino a domenica 3 settembre, di tre nuovi collegamenti veloci il sabato e tre la domenica e i festivi, che vanno a rafforzare l’offerta nelle fasce orarie di maggiore richiesta con complessivi oltre 3.500 posti in più ogni fine settimana.

"Con i treni aggiuntivi previsti per questa Notte rosa e per i successivi week-end estivi di maggiore afflusso turistico - sottolinea l’assessore regionale a mobilità e trasporti Raffaele Donini - offriamo ai tanti emiliano-romagnoli e a tutti i turisti un modo comodo e più sostenibile per raggiungere il mare e le località dell’interno della costa. Un impegno importante da parte della Regione e di Trenitalia".

"Abbiamo accolto con grande apprezzamento l'invito della Regione Emilia Romagna - dichiara il direttore regionale di Trenitalia Davide Diversi - e realizzato tempestivamente un incremento dell'offerta sia per la Notte Rosa, sia per tutti i fine settimana dell'estate. Sono certo che i nuovi treni garantiranno ai nostri clienti maggiori e migliori opportunità di raggiungere la Riviera Romagnola".

Continua a leggere ===> tutti gli orari aggiornati

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -