Esulta per la vittoria della Roma, preso a mazzate da ultras dell'Inter

Esulta per la vittoria della Roma, preso a mazzate da ultras dell'Inter

Esulta per la vittoria della Roma, preso a mazzate da ultras dell'Inter

MILANO - E' stato preso a mazzate da un tifoso nerazzurro per aver esultato per la vittoria della Roma contro l'Inter. Un giovane di 21 anni, residente a Milano, si trova ricoverato con un trauma cranico al Policlinico, ma le sue condizioni sarebbero in miglioramento. L'episodio si è consumato sabato sera intorno alle 20, al termine del match. Il 21enne , aveva appena terminato di vedere la partita nel locale «The Old Fox Club», dove era stato allestito un megaschermo.

 

All'uscita del pub ha subito telefonato a un amico interista, prendendolo in giro scherzosamente per la sconfitta della squadra milanese. Due fratelli che avevano assistito alla partita nello stesso bar hanno iniziato a litigare con il romanista. Alla fine uno dei due, 28 anni, ha preso una mazza da baseball dal bagagliaio della sua automobile, parcheggiata nei pressi, e lo ha aggredito colpendolo ripetutamente. L'aggressore è stato rintracciato ed arrestato dalla Volante: è un ultras nerazzurro già colpito da un Daspo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -