FAENZA - A tutto sax a Palazzo Milzetti

FAENZA - A tutto sax a Palazzo Milzetti

FAENZA - Nella stupenda cornice di Palazzo Milzetti, sabato 19 maggio prossimo, alle ore 22.30, si terrà un concerto dell’Ensemble di sassofoni della scuola comunale di musica “Giuseppe Sarti” di Faenza. Il concerto – a ingresso gratuito (è consigliata la prenotazione) - rientra nell’ambito delle iniziative programmate a Palazzo Milzetti per la IX Settimana della Cultura (12-20 maggio 2007).

Oltre a Emiliano Rodriguez e Silvio Zalambani, docenti della classe di Jazz della scuola di Musica “Sarti” e direttori dell’Ensemble, si esibiranno i sassofonisti Claudio Panzavolta, Maria Eva Golinelli, Francesco Valtieri, Guerino Bellarosa, Matteo Parinello, Antonio Poni, Michele Pazzaglia, Berloni Mahamudi; Daniele Santimone (chitarra) e Tiziano Negrello (contrabbasso), docenti della classe di jazz della scuola Sarti, e Stefano Paolini (batteria), docente del conservatorio di musica “Buzzolla” di Adria.


Il sassofono, strumento principe della storia del jazz, viene esaltato in questo progetto dedicato interamente alla sezione di sassofoni tipica delle grandi orchestre. Il programma della serata prevede un viaggio attraverso la storia del jazz partendo da un grande maestro della tradizione come Duke Ellington, proseguendo poi con Jim Snidero e L. Niehaus, che rievocano lo swing delle big band anni ‘50, fino ad arrivare ad alcuni tra i massimi esponenti del jazz contemporaneo (W. Shorter, Bob Mintzer, O. Nelson, C. Corea).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emiliano Rodriguez, docente di sassofono alla scuola comunale di Musica “Sarti” di Faenza, ha collaborato con prestigiose orchestre (Orchestra del Teatro alla Scala, RAI di Torino, Opera di Roma,…) e importanti jazzisti (P. Fresu, E. Rava, G.Trovesi, E. Fioravanti, Dado Moroni, S.Bollani, P. Favre, H. Bullock,…) ed ha svolto attività in Italia, Europa e Medio Oriente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -