FAENZA - Accordo in Consiglio provinciale sulla 'Brisighellese'

FAENZA - Accordo in Consiglio provinciale sulla 'Brisighellese'

BRISIGHELLA - Il consiglio provinciale ha approvato a maggioranza – astenuto il gruppo RC - un ordine del giorno su programmi e progetti di collegamento tra la strada provinciale Brisighellese e le aree a nord di Faenza evitando l’attraversamento del centro cittadino, presentato dai gruppi AN, FI, PRI, UDC e Ulivo.


“II PTCP della Provincia – si legge nell’o.d.g. - prevede una vocazione produttiva diversa del Comune di Faenza da quello di Brisighella; Faenza Polo Tecnologico ed industriale; Brisighella agricolo‑Turistico‑Ambientale; L'integrazione dei nostri territori a diversa vocazione è anche rilevabile dalla recente indagine, fatta dalla Provincia di Ravenna sul pendolarismo, dove emerge che sono oltre 1000 i cittadini che trovano lavoro fuori dal Comune di Brisighella (circa il 90% in area faentina). Anche se non abbiamo dati ufficiali, centinaia sono i faentini e i residenti della provincia di Ravenna che frequentano la nostra vallata e usufruiscono di tutti quei servizi enogastronomici ambientali e culturali che Brisighella offre.

Tale mobilità quotidiana, feriale e festiva, deve essere supportata da adeguate infrastrutture (veicolari, ciclabili e ferroviarie).

Pur consapevoli degli importanti interventi già realizzati o in fase di realizzazione e progettazione, sia da parte della Provincia sulla Brisighellese sia del Comune di Faenza per dare una risposta ai problemi sopra riportati, il Consiglio provinciale di Ravenna chiede che la Provincia, unitamente al Comune di Faenza, elabori un progetto preliminare per realizzare una nuova strada (Bocche dei Canali‑Graziola) con tutte le caratteristiche di una strada provinciale, evitando così il passaggio nel centro urbano di Faenza e attivando in tale modo un collegamento rapido con 1'A14.

In attesa della verifica del progetto suddetto, una risposta immediata, anche se temporanea, di collegamento rapido tra l'uscita dell'A14 e la vallata del Lamone e viceversa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La capogruppo Alma Tampieri ha così motivato l’astensione del gruppo RC: “L’ordine del giorno non è lo strumento adatto per intervenire su una materia così complessa perché scardinerebbe la programmazione territoriale che la Provincia si è data per il periodo 2007-2009. Comunque la sicurezza sulla Brisighellese resta la priorità rispetto alla realizzazione di una nuova arteria”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -