FAENZA - Aggredisce poliziotti dopo litigio con due persone, arrestato

FAENZA - Aggredisce poliziotti dopo litigio con due persone, arrestato

FAENZA – Resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personale, danneggiamento e una denuncia per porto abusivo d’armi. Sono la sfilza di reati accumulati dal marocchino del 1977 La Quan Abdelilah, arrestato sabato sera dagli agenti del Commissariato di Faenza. L’uomo, in preda ai fumi dell’alcol, si è prima reso protagonista di un violento litigio con altri due stranieri al di fuori di un bar di via Cesare Battisti. Poi ha scagliato la propria ira contro i poliziotti.

Tutto è iniziato poco dopo le 19.30 di sabato quando il gestore del ‘’Bar Del Viale’’ di via Cesare Battisti aveva segnalato al 113 la presenza di tre individui che si stavano rendendo protagonisti di un violento litigio. Quando una Volante è intervenuta sul posto, due delle tre persone sono riuscite a fuggire, mentre l’altra, un marocchino, ha cominciato a infierire contro i due agenti, infamandoli e prendendoli a calci a pugni. Entrambi, dopo esser riusciti a portare in caserma l’individuo, hanno dovuto ricorrere alle cure dei medici del Pronto Soccorso di Faenza, riportando una prognosi di 10 e 15 giorni.

L’extracomunitario, oltre a sfogare la propria rabbia sui poliziotti, si è scagliato contro la Fiat Marea della Polizia, distruggendone il vetro laterale e altre componenti. Dopo gli accertamenti di legge, è stato trasportato al carcere di Ravenna in attesa di giudizio. La Polizia gli ha sequestrato anche un coltello che aveva con se: per tal motivo è stato denunciato per porto abusivo d’armi. L’uomo è risultato esser già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti penali tra i quali rapina, lesione, furto e spaccio.

Il Giudice per l'udienza preliminare ha disposto il rinvio a giudizio per il giorno 11 aprile. Fino a quel giorno il 30enne rimarrà in carcere

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -