FAENZA - Al Masini il Teatro Nazionale dell'Opera di Belgrado

FAENZA - Al Masini il Teatro Nazionale dell'Opera di Belgrado

RAVENNA - In occasione della rappresentazione della Salome al teatro Alighieri, il Teatro Nazionale dell’Opera di Belgrado proporrà al Masini di Faenza un Grande Gala Lirico con l’esecuzione delle pagine più belle del melodramma. Il concerto programmato martedì 5 marzo alle ore 21 è frutto della collaborazione fra la Fondazione Ravenna Manifestazioni, il Comune di Faenza e la Fondazione Ino Savini.


Il Teatro di Belgrado, forte di una tradizione che ha origine con la sua fondazione nella seconda metà dell’ottocento e si consolida con la costituzione nel 1919 di un ensemble operistico stabile, accanto ai grandi titoli della tradizione melodrammatica italiana ("Madama Butterfly" fu lo spettacolo inaugurale, seguito a ruota dalle maggiori opere di Rossini e Verdi) ha da sempre dato spazio anche alla tradizione operistica serba, ben rappresentata dalle opere di Stevan Hristiç, che dell'Opera di Belgrado fu anche direttore dal 1924 al 1933 (di Stevan Hristiç verrà eseguita come introduzione al gala la Suite n.1 dal Balletto „Legend of Ohrid“).


Celebrato per i grandi successi conseguiti dopo la metà degli anni Cinquanta ("Boris Godunov" in Svizzera; "Mazeppa" di Cajkovskij a Berlino; le maggiori opere della tradizione russa incise per la Decca), il Teatro Nazionale dell'Opera di Belgrado presenterà al Masini un programma dal richiamo irresistibile per tutti i melomani e gli appassionati della lirica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Accanto alle più celebri arie delle opere di Verdi (Rigoletto, Forza del Destino, Don Carlos, Aida, Trovatore) passando per “O mio Fernando” dalla Favorita di Donizetti fino a Cavalleria e Pagliacci, si potranno ascoltare autori come Cajkovskij (Evgenij Onegin, Giovanna d’Arco), Saint-Saens (Samson et Dalila) e Bizet con le celeberrime “Habanera” e “Toreador” da Carmen.

Informazioni e prevendite: Pro Loco Faenza - Via della Molinella 2 - 0546 25231


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -