Faenza: alla "Minardi" si impara la Xilografia

Faenza: alla "Minardi" si impara la Xilografia

FAENZA - Nel prossimo mese di marzo prenderà il via presso la scuola comunale di disegno "Minardi" di Faenza un corso di xilografia.  Al momento sono ancora disponibili alcuni posti per raggiungere il numero minimo previsto (dodici iscritti) per l'attivazione del corso.

 

E' prevista una lezione settimanale - al martedì, dalle ore 19.15 alle 23.00 - per un totale di quindici lezioni. Il costo dell'intero corso è di 215 euro.

La tecnica xilografica, soppiantata dai nuovi processi tipografici alla fine dell'Ottocento è rinata, con grande forza, nel primo Novecento per merito delle avanguardie artistiche che ne hanno esaltato le caratteristiche di forza e comunicatività sperimentando possibilità del tutto inattese, che hanno aperto nuove strade alla grafica moderna.

 

Questo corso è finalizzato alla conoscenza delle tecniche e alla capacità di utilizzare materiali, strumenti e metodologie che portano alla realizzazione di una xilografia a più matrici (policroma), mettendo a disposizione di ogni partecipante, attraverso un percorso didattico, teorico e pratico, gli strumenti necessari a questo fine.

 

Ogni lezione sarà formata da una parte teorica (attraverso un excursus storico, vengono esaminate le differenti tecniche xilografiche, mediante la conoscenza, il confronto e lo studio di stampe originali) e una parte pratica, in cui verranno sperimentati gli insegnamenti.  Ad ogni allievo saranno forniti gli strumenti per poter affrontare autonomamente tutto il processo.

 

Docente del corso è Umberto Giovannini. Nato a Morciano di Romagna nel 1969, Umberto Giovannini ha frequentato il liceo artistico di Rimini e il Dams di Bologna, con un intermezzo di particolare rilievo che è la frequentazione prima e la docenza, subito dopo, allo Stainer di Ravenna: qui nasce l'amore per la xilografia. In diciassette anni di attività ha pubblicato sette libri con xilografie originali, ne ha illustrati altri dieci e ha partecipato ad oltre sessanta mostre; i suoi ex libris sono nelle maggiori collezioni del mondo.

 

Xilografo partecipa con successo a diversi concorsi, ottenendo premi e commissioni. Storico dell'arte xilografica ha curato quattro mostre monografiche.

I cataloghi sono editi da Vaca, l'associazione culturale romagnola (di cui è socio fondatore) che fa editoria, cinema e il concorso annuale internazionale "Libri Mai Mai Visti".

E' stato allievo di Giovanni Berio, maestro sensibile e profondo della xilografia giapponese, con il quale perfeziona la tecnica Nasiki-e. Docente di xilografia all'Accademia di Belle Arti di Rimini, ha condotto master di storia della xilografia e di tecniche xilografiche all'Istituto Europeo del Design di Torino, al Museo dell'Illustrazione di Ferrara, alla Fondazione Tito Balestra di Longiano.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare la segreteria della scuola di disegno "Minardi" di Faenza (via Ughi, 3; tel. 0546.25102; e-mail: scuolaminardi@comune.faenza.ra.it).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -