Faenza: allo "Zingarò" un autunno con le grandi firme del jazz italiano

Faenza: allo "Zingarò" un autunno con le grandi firme del jazz italiano

FAENZA - "Questa è forse la stagione migliore organizzata allo Zingarò jazz club". Con queste parole esordisce Michele Francesconi, direttore artistico della rassegna. "Lo Zingarò - continua - ha accolto, ad oggi più di cento concerti di natura varia e generi diversi, seguendo una geografia che ha portato a conoscere ed apprezzare formazioni da più regioni italiane. I dieci concerti che sentiremo nei prossimi mesi continueranno questa tradizione nel tentativo di offrire una proposta musicale di alta qualità e adeguata a un moderno jazz club".

Il 1 ottobre, alle 21,30 riapre la stagione autunnale dello Zingarò per proseguire fino a dicembre, come di consueto ogni mercoledì, con concerti jazz suonati e interpretati da musicisti italiani. Una scelta, quella di valorizzare il jazz made in Italy, che ha portato, in questi anni, nomi già noti dalla scena nazionale ad affiancarsi e a scoprire più giovani talenti.

In questa stagione si susseguiranno personalità note come Jimmy Villotti, Fabrizio Puglisi, Achille Succi, Giancarlo Bianchetti, Valentino Bianchi, Stefano Ricci, Giorgio Simbola, Marco Di Battista per una proposta di jazz contaminato con la ricerca contemporanea, sonorità latine e klezmer.

 

Sede:

Zingarò, via Campidori, 11 Faenza (RA)

Inizio concerti: ore 21.30

Ingresso: gratuito. Possibilità di cenare. Per prenotazioni e informazioni: . 0546/21560

www.ristorantezingaro.com

 

CALENDARIO

 

MERCOLEDÌ 1 OTTOBRE

JIMMY VILLOTTI QUARTET

 

JIMMY VILLOTTI, CHITARRA

VALERIO PONTRANDOLFO, SAX TENORE

FABIO GRANDI, BATTERIA

LUIGI SCACCIANOCE, CONTRABBASSO

Jazz e non solo. Villotti, protagonista di "Jimmy, ballando" e per 10 anni in tournée con Paolo Conte, presenta musiche e letture tratte dal suo ultimo libro " Va' con Dio" (2006)

 

MERCOLEDÌ 8 OTTOBRE

WHERE IS DANNY?

DRUMLESS QUINTET ON MINGUS' MUSIC

 

VALENTINO BIANCHI, SAX TENORE, CONTRALTO E SOPRANO

ANDREA COSTA, VIOLINO

GIONATA COSTA, VIOLONCELLO

MICHELE FRANCESCONI, PIANOFORTE

STEFANO RICCI, CONTRABBASSO

Omaggio a Charles Mingus al quale il quintetto si ispira con una formazione senza batteria. Ma chi è Danny? Ovviamente Richmond, il batterista storico di Mingus

 

MERCOLEDÌ 15 OTTOBRE

BKK QUARTETTO ACUSTICO

 

ANDREA PELATI, CHITARRA
SIMONE PIRISI, CONTRABASSO
ROBERTO VACCA, FISARMONICA

GIORGIO SIMBOLA, VIOLINO E TROMBONE

BKK sta per Bologna Klezmer Kapelye: un progetto collettivo di ricerca sulla musica e la cultura ebraica

 

MERCOLEDÌ 22 OTTOBRE

BASSESFERE PRESENTA

ATMAN

 

FABRIZIO PUGLISI, PIANOFORTE, GIOCATTOLI, OGGETTI

ACHILLE SUCCI, CLARINETTO BASSO E SAX CONTRALTO

ALBERTO CAPELLI, CHITARRA CLASSICA ED ELETTRICA

Lontano dalle etichette. Un'idea di musica "altra" tra sonorità minimali, tradizione e improvvisazione.

 

MERCOLEDÌ 29 OTTOBRE

EMILIO MARINELLI TRIO 

 

EMILIO MARINELLI, PIANOFORTE

GABRIELE PESARESI, CONTRABBASSO

MATTEO FRABONI, BATTERIA

Jazz classico destrutturato alla ricerca di un suono di contemporaneo e contaminato

 

MERCOLEDÌ 5 NOVEMBRE

TWICE

 

MASSIMILIANO "COX" COCLITE, VOCE

MICHELE FRANCESCONI, PIANOFORTE     

ALESSANDRO PATERNESI, BATTERIA

PAOLO GHETTI, COTRABBASSO

Massimiliano "Cox" è un crooner morbido alla Chet Baker. Il quartetto presenta "Twice", il loro ultimo lavoro dedicato ai classici del jazz reinterpretati in maniera personale

 

MERCOLEDÌ 12 NOVEMBRE

JACARÉ ACOUSTIC QUARTET

 

CRISTINA RENZETTI, VOCE

ROCCO CASINO PAPIA, CHITARRA 7 CORDE, VOCE

GIANCARLO BIANCHETTI, CHITARRE

TIM TREVOR-BRISCOE, SAX CONTRALTO, CLARINETTO

Canzone d'autore dove jazz e musiche del mondo s'incontrano in arrangiamenti eclettici e potenti

 

MERCOLEDÌ 19 NOVEMBRE

MARCO DI BATTISTA FOUR

 

MARCO DI BATTISTA, PIANOFORTE
CARMINE IANIERI, SASSOFONI
MARCO DI MARZIO, CONTRABBASSO
PIERLUIGI ESPOSITO, BATTERIA

"Pessoa" e "Rosetta Stone" (ultimi progetti usciti dal piano di Marco Di Battista) uniti al repertorio di Wayne Shorter

 

MERCOLEDÌ 26 NOVEMBRE

EL GALLO ROJO PRESENTA

JUMP THE SHARK

 

PIERO BITTOLO BON, SAX CONTRALTO, CLARINETTO CONTRALTO

PASQUALE MIRRA, VIBRAFONO

DOMENICO CALIRI, CHITARRA ELETTRICA, CHITARRA ACUSTICA

DANILO GALLO, CONTRABBASSO, BASSO ACUSTICO

FEDERICO SCETTRI, BATTERIA

Tra le maglie di una musica nervosa e ironica, ispirata alle atmosfere circensi ma drammatiche di Henry Threadgill e alle colonne sonore dei videogiochi anni '80

 

MERCOLEDÌ 3 DICEMBRE

ROSSO FIORENTINO

 

ALESSANDRO FABBRI, BATTERIA

RUBEN CHAVIANO, VIOLINO

NICO GORI, CLARINETTO, CLARINETTO BASSO E SAX SOPRANO

PAOLO GHETTI, CONTRABBASSO

Una band diretta con discrezione dal suo batterista. Grande attenzione alle dinamiche, una scansione sottile e un tocco leggerissimo sul piatto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -