Faenza: arrestati ladri di champagne

Faenza: arrestati ladri di champagne

Faenza: arrestati ladri di champagne

FAENZA - Hanno rubato sei bottiglie di champagne "Dom Perignon" dal valore di 630 euro, nascondendole in uno zaino. Una cesenate di 36 anni ed un pregiudicato casertano di 35, residente a Parma, sono stati arrestati venerdì pomeriggio al centro commerciale ‘Le Maioliche' da un maresciallo dei Carabinieri di Granarolo Faentino, libero dal servizio. I due sono stati poi affidati ad una pattuglia del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia, giunta subito sul posto.

 

La coppia è stata ‘beccata' in flagrante dal responsabile del supermercato e dal carabiniere. Quest'ultimo ha poi deciso di seguirli all'esterno del centro, bloccandoli. Trascorsa la nottata in cella di sicurezza, i due sono comparsi sabato davanti al tribunale di Ravenna per il processo per direttissima. La donna ha patteggiato due mesi di reclusione e 60 euro di multa (pena sospesa), mentre l'uomo 4 mesi di reclusione ed una sanzione di 120 euro, con obbligo di dimora a Parma. La refurtiva è stata interamente recuperata e riconsegnata all'avente diritto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -