Faenza, assaltò farmacia con una pistola. Arrestato un 28enne

Faenza, assaltò farmacia con una pistola. Arrestato un 28enne

Faenza, assaltò farmacia con una pistola. Arrestato un 28enne

FAENZA - Ha un volto il responsabile della rapina commessa il 18 febbraio dello scorso anno alla "Farmacia Ospedale" di Faenza. Si tratta di J.M. le sue iniziali, un cittadino brasiliano di 28 anni, attualmente in carcere a Sulmona (in provincia dell'Aquila) per un altro reato. Il giovane è stato raggiunto venerdì da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal giudice per le udienze preliminari di Ravenna con l'accusa di rapina aggravata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio si consumò il 18 febbraio del 2010. Erano circa le 19 quando l'individuo, con il volto parzialmente travisato da uno scalda-collo, aveva fatto irruzione nella farmacia, minacciando le due dipendenti presenti in quel momento con una pistola. Il rapinatore fuggì con 700 euro. Le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Faenza hanno portato all'individuazione del 28enne. Per il giovane un nuovo capo d'imputazione nel suo curriculum giudiziario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -