FAENZA - Aumentano denunce e furti, il bilancio 2006 dei Carabinieri

FAENZA - Aumentano denunce e furti, il bilancio 2006 dei Carabinieri

FAENZA - E’ stato presentato sabato il bilancio dell’attiva dei Carabinieri della Compagnia di Faenza svolta nel 2006. Il primo dato significativo che emerge è l’aumento del numero di furti, passati dai 1327 del 2005 ai 1523 dell’anno appena concluso. I militari, in tal ambito, hanno arrestato 5 individui.

Aumentano anche il numero di denunce formalizzate dai cittadini, balzate da 2156 a 2765. Gli indagati a piede libero sono stati 455 nel 2006, contro i 402 dell’anno precedente.


Due i delitti al vaglio degli inquirenti. Quello dello scorso febbraio avvenuto a Castel Raniero dove fu ucciso un marocchino e quello della giovane russa Irina Erokhina uccisa il 29 ottobre a Castel Bolognese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto concerne l’attività finalizzata contro lo spaccio sono state sequestrate 22 chilogrammi di sostanze stupefacenti, contro i 400 grammi del 2005, e 70 piante di marijuana.


Cresce il numero di incidenti mortali rilevati dagli uomini dell’Arma nel 2006, 8 contro i 7 del 2005, e il numero dei ritiri delle patenti per guida in stato di ebbrezza, da 70 a 115.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -