Faenza: auto piomba su panchina dopo incidente, paura per una ragazzina

Faenza: auto piomba su panchina dopo incidente, paura per una ragazzina

Faenza: auto piomba su panchina dopo incidente, paura per una ragazzina

FAENZA - Se la caverà in sette giorni, per una contusione all'anca, ma poteva andarle decisamente peggio. Può dirsi miracolata la ragazzina di undici anni sfiorata da un'automobile sfuggita al controllo della conducente in seguito ad un piccolo incidente stradale mentre si trovava seduta su una panchina. Il fatto è avvenuto mercoledì pomeriggio a Faenza in via Firenze. La dinamica è stata ricostruita dalla Polizia Municipale, intervenuta sul posto per i rilievi di legge.

 

Secondo quanto ricostruito, la ‘Panda', sulla quale viaggiava una faentina di 38 anni, si è immessa su via Firenze in direzione del centro provenendo da via Lambriola, quando si è scontrata con una "Opel Agila" condotta da una brisighellese di 29 anni che sopraggiungeva da dietro. A seguito dell'impatto la ‘Panda' ha deviato verso sinistra, scavalcando la siepe e piombando verso la panchina dove si trovava seduta la ragazzina.

 

La giovane aveva con se un cagnolino che, intuendo un pericolo, è scattato via, inducendo la giovane a spostarsi dalla panchina prima dell'impatto. L'undicenne è caduta, riportando lesioni guaribili in sette giorni. Oltre alla Municipale sono intervenuti i sanitari del ‘118'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -