Faenza: cede pavimento, paura per mamma e figlioletto

Faenza: cede pavimento, paura per mamma e figlioletto

Faenza: cede pavimento, paura per mamma e figlioletto

FAENZA - E' finita in ospedale per colpa di una porzione di pavimento che è improvvisamente ceduta. Se l'è vista brutta l'inquilina di un alloggio di via Torricelli 21, a Faenza. Fortunatamente la donna, una cittadina originaria del Bangladesh, non è precipitata al piano sottostante, ma ha riportato alcune contusioni ed abrasioni. In braccio aveva il figlioletto che, pur non avendo riportato conseguenze fisiche, è stato portato in ospedale e trattenuto in osservazione.

 

L'episodio si è verificato mercoledì pomeriggio. Sul posto, oltre ai sanitari del ‘118', sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco ed i dirigenti dell'ufficio tecnico del Comune. L'alloggio è stato dichiarato agibile. Sarà il proprietario ad intervenire per la messa in sicurezza del pavimento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -