FAENZA - Chiudono barista in bagno e ripuliscono le macchinette elettroniche

FAENZA - Chiudono barista in bagno e ripuliscono le macchinette elettroniche

FAENZA – Si stava apprestando a chiudere il bar non prima però di concludere la giornata lavorativa con le pulizie del locale. Improvvisamente la co-titolare dell’esercizio, il Caffè Matisse di Faenza, è stata sorpresa alle spalle da un ignoti malviventi, almeno due, che l’hanno spintonata in un bagno e chiusa dentro. Il tempo per ripulire le macchinette elettroniche delle monetine che si trovava al loro interno, che dei ladri non vi erano più tracce. Indaga la Polizia.


Nel corso della rapina, avvenuta nella nottata tra martedì e mercoledì, la giovane ha riportato delle contusioni. I ladri, infatti, l’hanno colta di sorpresa alle spalle, spingendola contro dei sanitari. Trasportata in ospedale per le cure del caso è stata dimessa nella mattinata di mercoledì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -