Faenza: cinquemila euro raccolti per i terremotati dell'Abruzzo

Faenza: cinquemila euro raccolti per i terremotati dell'Abruzzo

FAENZA - Il Comune di Faenza ha consegnato un assegno di cinquemila euro, per il progetto culturale di solidarietà a favore del Comune abruzzese di Castelli, colpito dal terremoto del 6 aprile scorso. Il progetto è stato deciso di comune accordo tra le Amministrazioni comunali di Faenza e Sulmona, insieme agli enti promotori delle giostre medievali delle due città, tra loro gemellate, rispettivamente, il Palio del Niballo e la Giostra Europea.

 

La sottoscrizione, promossa dal Gruppo Municipale del Palio del Niballo e dal Comune di Faenza, ha registrato l'adesione di diverse centinaia di cittadini di Faenza, nonché del Cral comunale e del centro sociale Laderchi. La cerimonia di consegna si è svolta il 21 dicembre scorso nella sala consiliare di Sulmona, con il sindaco di Castelli Concezio Di Flavio, il sindaco di Sulmona Fabio Federico, l'assessore Paolo Valenti, in rappresentanza del sindaco di Faenza, e il vice presidente del Gruppo Municipale del Palio del Niballo Gabriele Romanato.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -