Faenza: colpo di sonno o distrazione, auto si cappotta in A14. Due ferite

Faenza: colpo di sonno o distrazione, auto si cappotta in A14. Due ferite

Faenza: colpo di sonno o distrazione, auto si cappotta in A14. Due ferite

FAENZA - Un colpo di sonno o un attimo di distrazione. Sono queste le possibile cause di un incidente stradale avvenuto nella nottata tra lunedì e martedì sull'autostrada A14 nei pressi del casello di Faenza. Due le persone rimaste ferite: si tratta della riminese R.T., 35 anni, e di R.L., cesenate di 39. La prima si trova ricoverata all'ospedale di Faenza, mentre la seconda, dopo i primi accertamenti del caso, è stata trasferita all'ospedale ‘Maurizio Bufalini' di Cesena.

 

Teatro dell'incidente, verificatosi intorno alle 3.50, il chilometro 62+300 sud. Le due donne si trovavano a bordo di una "Nissan Micra". L'auto improvvisamente ha tagliato la carreggiata a destra, finendo nella scarpata capottandosi. Soccorse dai Vigili del Fuoco di Imola, sono state estratte dalle lamiere di quel che restava della vettura ed affidate ai sanitari del ‘118'.

 

Tutte e due sono state trasportate all'ospedale manfredo. Ma per R.L. si è poi disposto il trasferimento a Cesena, dove si trova ricoverata in prognosi riservata. La dinamica dell'incidente è al vaglio degli agenti della Polizia Autostradale di Forlì. Non è escluso che la causa sia da attribuire ad un colpo di sonno o un fatale attimo di distrazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -