Faenza, con l'auto vola nel fosso sulla via Emilia. Grave un 26enne

Faenza, con l'auto vola nel fosso sulla via Emilia. Grave un 26enne

Faenza, con l'auto vola nel fosso sulla via Emilia. Grave un 26enne

FAENZA - Un giovane faentino di 26 anni è rimasto ferito in un incidente avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì a Faenza, sulla via Emilia Levante, all'altezza del distributore Agip. Per cause ancora al vaglio della Polizia, è volato con la sua Madza 626 fuori strada quando erano da poco passate le 3. Il giovane è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato prima all'ospedale di Faenza, ma vista la gravità della situazione è stato poi trasferito a quello di Cesena.

 

GUARDA LE IMMAGINI DEL VIOLENTO SCHIANTO

 

Sul posto sono anche intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a liberare il giovane dai rottami dell'auto. Secondo una prima ricostruito, il giovane stava percorrendo l'arteria con direzione di marcia Forlì-Faenza. Improvvisamente ha perso il controllo della vettura, invadendo la corsia opposta colpendo il marciapiede del distributore di benzina sulla sinistra. Dopodichè la Madza è finita dopo un volo di circa venti metri nel fosso, impiantandosi con il muso, con il retrotreno ruote all'aria.

 

Il 26enne, pur cosciente, ha riportato numerosi traumi, giudicati poi guaribili in 40 giorni. Liberato dal personale del ‘115', è stato affidato alle cure dei sanitari del ‘118', che l'hanno prima trasportato all'ospedale di Faenza e quindi a quello di Cesena. Sull'asfalto gli agenti della PolStrada non hanno trovato tracce di frenata. Al vaglio le cause della perdita di controllo. Un colpo di sonno? Nel frattempo si attendono gli esiti delle analisi del sangue per verificare eventuali tracce di alcol o stupefacenti.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -