Faenza, crisi Omsa. Camusso (Cgil): "Vittime di una politica scellerata"

Faenza, crisi Omsa. Camusso (Cgil): "Vittime di una politica scellerata"

Faenza, crisi Omsa. Camusso (Cgil): "Vittime di una politica scellerata"

FAENZA - La segretaria nazionale Cgil Susanna Camusso ha incontrato le lavoratrici e i lavoratori dell'Omsa di Faenza e i dipendenti della Vinyls del distretto chimico di Ravenna. "Siamo di fronte a due casi emblematici - ha detto la Camusso - che testimoniano l'assoluta difficoltà che sta vivendo il sistema produttivo italiano. Le lavoratrici dell'Omsa sono vittime di una politica scellerata di esternalizzazione verso paesi con un costo della manodopera inferiore".

 

"Come Cgil - ha detto Camusso - ribadiamo con grande determinazione che lo stabilimento faentino del gruppo Golden Lady deve continuare a produrre e a garantire così il posto di lavoro a centinaia di persone. La nostra posizione sarà ribadita con forza all'imminente tavolo di trattativa nazionale".


Dopo la visita di fronte ai cancelli dell'Omsa, Susanna Camusso ha incontrato i lavoratori della Vinyls: "L'incertezza che regna da mesi sulle sorti della Vinyls è inaccettabile e il Governo non sta facendo abbastanza per trovare una soluzione. Anche in questo caso la Cgil nazionale intende dare un forte contributo nei prossimi incontri ministeriali facendo in modo che presto centinaia di lavoratori possano tornare ai loro posti di lavoro. Bisogna trovare una soluzione in tempi rapidi in modo tale che gli impianti possano ripartire al più presto".


La giornata della Camusso si è conclusa ad Alfonsine. Prima si è recata alla Fruttagel dove ha incontrato i dirigenti della cooperativa di Alfonsine e ha partecipato all'assemblea congressuale; poi si è recata al congresso di lega dello Spi di Alfonsine dove è stata accolta calorosamente dalla categoria dei pensionati della Cgil.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Edoardo Bannato
    Edoardo Bannato

    Quanti imprenditori coi soldi degli altri...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -