Faenza, da mesi spacciava in centro. Catturato un 26enne

Faenza, da mesi spacciava in centro. Catturato un 26enne

Faenza, da mesi spacciava in centro. Catturato un 26enne

FAENZA - Gli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza hanno arrestato sabato pomeriggio a Città di Castello in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere I.N. le sue iniziali, un marocchino di 26 anni, con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L'extracomunitario era l'anello mancante di un'operazione che tra il 12 e 20 aprile scorsi aveva portato all'arresto di due connazionali e al sequestro di 170 grammi di cocaina.

 

L'individuazione del 26enne è stata consentita grazie ai dati derivati da un telefono rinvenuto nel corso dell'operazione del giorno 12 aprile, che aveva portato all'arresto del trentenne O.B. le sue iniziali. In quel frangente un altro individuo si era momentaneamente sottratto all'arresto, abbandonando frettolosamente, durante la fuga, un cellulare.

 

Il successivo 20 aprile il fuggitivo, R.L., 32enne marocchino, è stato arrestato in flagranza con della droga. L'analisi delle telefonate incrociate con altri dati acquisiti con l'attività investigativa ha permesso di individuare nel 26enne I.N. uno degli spacciatori attivi da diversi mesi a Faenza.

 

Lo straniero che nel frattempo si era allontanato dalla Romagna per recarsi con la propria famiglia in altro centro del Nord Italia era da qualche giorno rientrato in Italia dal Marocco ed è stato rintracciato, ad un posto di controllo dei Carabinieri a Città di Castello, mentre percorreva la E 45. L'arrestato ora si trova nel carcere di Perugia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -