Faenza, danneggiamenti alla chiesa San Domenico. Quattro giovani nei guai

Faenza, danneggiamenti alla chiesa San Domenico. Quattro giovani nei guai

Faenza, danneggiamenti alla chiesa San Domenico. Quattro giovani nei guai

FAENZA - Quattro giovani, tre italiani ed uno straniero, sono stati denunciati a piede libero all'autorità giudiziaria dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza con l'accusa di danneggiamento. Tra gli italiani c'è anche un minorenne. Tutti, secondo l'accusa, avrebbero divelto una staccionata in legno dietro la chiesa di San Domenico nella nottata di domenica. Le denunce rientrano in un servizio di controllo del territorio disposto dal Questore di Ravenna.

 

Complessivamente sono state identificate 43 persone, fermati 26 veicoli e controllati quattro esercizi pubblici. L'attività, alla quale ha preso parte anche il personale del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna, segue quella di venerdì scorso che aveva visto tra l'altro l'arresto di un giovane marocchino per aver evaso gli arresti domiciliari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -