FAENZA - In piazza del Popolo arriva la 'Nott de Bisò'

FAENZA - In piazza del Popolo arriva la 'Nott de Bisò'

FAENZA - Domani, sabato 5 gennaio, vigilia dell’Epifania, si rinnova il tradizionale appuntamento della città di Faenza con la Nott de Bisò. La manifestazione, promossa dall’Amministrazione comunale e dal Comitato Palio, insieme ai Rioni e al Gruppo municipale del Niballo, si svolgerà come di consueto nella centrale piazza del Popolo, dalle ore 17.00 alle 24.00.


Il programma prevede l’apertura degli stand gastronomici dei cinque Rioni manfredi alle 17.00 (piatti della cucina tradizionale romagnola e bisò, vin brulè a base di sangiovese e spezie), mentre alle 19.00 farà il suo ingresso in piazza del Popolo, su un carro trainato da buoi, il Niballo, figura simbolo del palio cittadino. Alle 19.30 inizierà invece il programma musicale col concerto della Cadillac Deam Band (rock anni ’50), seguito alle 21.00 da quello del gruppo Asilo Republic (il miglior repertorio di Vasco Rossi) e alle 22.30 dall’esibizione delle Schegge Sparse (cover di Ligabue). Alle 24.00, preceduto dall’immancabile lancio di palloncini colorati (23.45), è previsto il tradizionale rogo del Niballo che concluderà la manifestazione.


Per consentire l’adeguata preparazione della Not de Bisò, il consueto mercato ambulante del sabato mattina terminerà alle 12.00. Inoltre, saranno apportate tutta una serie di modifiche alla viabilità ordinaria, col divieto di circolazione e sosta di tutti i veicoli in piazza del Popolo fino alle 24.00; analogo divieto, dalle 14.00 alle 24.00, in piazza Martiri della Libertà (da via Marescalchi al Palazzo del Podestà). Divieto di sosta, dalle 17.00 alle 21.00, in via S. Maria dell’Angelo (lato sinistro, da via Cavour e via Zanelli) e in via Severoli (lato sinistro, da via Zanelli a piazza del Popolo); infine, divieto di circolazione, dalle 18.00 alle 2.00 del 6 gennaio, in via Severoli e direzione obbligatoria a sinistra in via S. Maria dell’Angelo fino all’incrocio con via Zanelli.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -