Faenza, in piazza del Popolo il Mercatino dei Ragazzi

Faenza, in piazza del Popolo il Mercatino dei Ragazzi

FAENZA - Secondo appuntamento domani - giovedì 14 luglio - in piazza del Popolo, dalle ore 18.00 alle 22.00, con il Mercatino dei Ragazzi, organizzato dalla Pro Loco Faenza in collaborazione con il Comune di Faenza e la Banca di Credito Cooperativo ravennate e imolese. La prima serata, giovedì scorso, ha fatto registrare la partecipazione di quasi trecento bambini di età compresa dai 6 ai 14 anni: sono stati infatti 292 i piccoli "espositori" presenti.

 

Gran parte di loro (231) erano, ovviamente, faentini, ma, a testimonianza di come la manifestazione stia allargando sempre più i propri confini, sono state numerose anche le presenze di bambini provenienti da altre città, sia della nostra provincia che di altre province.

In base ai dati forniti dalla Pro Loco, 18 bambini venivano da Forlì, 6 da Ravenna, 5 da Imola, 4 da Massa Lombarda e 4 da Castel Bolognese. Da segnalare, fra gli altri, anche la partecipazione di due bambini di Dovadola, due di Savarna, uno di Russi, uno di Savio, uno di Bubano e uno di Roncalceci.

 

Il mercatino dei ragazzi, programmato tutti i giovedì del mese di luglio in piazza del Popolo, è un momento d'incontro e di gioco, nel quale si svolge un scambio e un'offerta di oggetti usati di modico valore (prodotti artigianali creati dai ragazzi, giocattoli, giornalini, libri usati o accessori usati per ragazzi), non può e non deve quindi configurarsi come un'attività commerciale a scopo di lucro.  Sono, infatti, tassativamente vietati lo scambio, l'offerta, l'esposizione e la vendita di oggetti non destinati o non indicati per bambini e ragazzi, quali abbigliamento di qualsiasi genere e tipo (indumenti, scarpe, accessori,...), generi alimentari, animali, fiori freschi e secchi, piante, merci nuove, armi proprie e improprie, oggetti militari e simili, nonché preziosi o di valore.

Possono esporre i loro oggetti esclusivamente ragazzi dai 6 ai 14 anni, accompagnati o assistiti da almeno una persona di età superiore ai 18 anni.

 

Sono altresì ammessi, senza limiti di età, i ragazzi che frequentano i centri socio-riabilitativi pubblici e privati di Faenza, purché accompagnati dai loro assistenti o animatori.

Sono inoltre vietati l'utilizzo e l'installazione di strutture (come tende, gazebo o altre) che possono costituire pericolo e di impianti fonici o musicali.

Lo spazio occupato da ogni singola postazione non deve superare i 5 metri quadrati. L'allestimento è consentito solo a partire da trenta minuti prima dell'inizio del mercatino.

Per informazioni rivolgersi alla Pro Loco Iat Faenza (Voltone Molinella, 2; tel. 0546 25231; e-mail: info@prolocofaenza.it).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -