Faenza: in pinacoteca con la Pro Loco

Faenza: in pinacoteca con la Pro Loco

FAENZA - La mostra ospitata nella Pinacoteca comunale "Da Berti a Rambelli. Arte a Faenza nei primi dieci anni del Novecento" è il prossimo appuntamento della visite guidate di autunno della Pro Loco Faenza.

 

L'itinerario è programmato per sabato 25 ottobre prossimo, con ritrovo alle ore 15.00, all'ingresso della Pinacoteca (via S. Maria dell'Angelo, 9).

 

Nel primo decennio del Novecento la Faenza artistica è stata non solo interessante e vivace, ma anche un punto di riferimento nazionale e di produzione elevatissima. E' il periodo in cui da un lato concludono la loro importante attività maestri come Antonio Berti e Tomaso Dalpozzo, mentre la direzione della Pinacoteca comunale e della scuola di disegno "Minardi" è affidata ad un altro grande protagonista come Achille Calzi. Al centro delle attenzioni è però l'attività di quel gruppo di ragazzi raccolti sotto il genio artistico e l'impulso di Domenico Baccarini. A far parte di quel gruppo, generalmente riconosciuto con il nome di Cenacolo Baccariniano, sono artisti come Ercole Drei, Giovanni Guerrini, Francesco Nonni, Domenico Rambelli, Pietro Melandri, Riccardo Gatti, Giuseppe Ugonia e Orazio Toschi.

 

Altri artisti, come Laura Fossa e Roberto Sella, espongono in quel periodo portando un loro specifico e autonomo contributo nelle esperienze artistiche faentine del primo novecento.

 

Una raccolta completa delle opere di questo gruppo di artisti si può ammirare nella mostra "Da Berti a Rambelli", allestita nella Pinacoteca comunale fino al 16 novembre 2008.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Informazioni e prenotazioni per partecipare alla visita guidata di sabato prossimo presso la sede della Pro Loco Faenza (Voltone Molinella, 2; tel/fax 0546.25231; e-mail: prolocofaenza@racine.ra.it), aperta al pubblico dal martedì al sabato, dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.30 (chiuso il giovedì pomeriggio).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -