Faenza: in Sicilia una grande opera di ceramica

Faenza: in Sicilia una grande opera di ceramica

FAENZA - Sabato 27 marzo prossimo a San Cataldo (Caltanissetta) sarà inaugurato il complesso monumentale "Il Calvario", un sito unico nel suo genere che raccoglie le espressioni artistiche in ceramica delle migliori scuole di ceramica italiane.

 

La realizzazione di questa grande opera, promossa dal Comune di San Cataldo in collaborazione con l'Associazione Italiana Città della Ceramica, ha visto coinvolti diciotto artisti di altrettanti comuni di antica tradizione ceramica appartenenti all'Associazione Italiana Città della Ceramica.

Gli artisti hanno realizzato una Via Crucis e una Via Lucis di pregevole valore artistico, che permetterà ai visitatori di cogliere in un'unica ambientazione espressioni artistiche diversificate, aventi come denominatore comune la ceramica.

 

Per la città di Faenza alla realizzazione dell'opera ha partecipato il professor Guido Mariani, che ha creato, conformemente al disciplinare imposto dal Comune siciliano, un pannello a rilievo, di 2 metri per 1,60, raffigurante la seconda stazione della Via Crucis ("Gesù caricato della Croce").

Quest'opera, realizzata direttamente modellando un impasto semirefrattario senza l'ausilio di stampi, quindi dipinta a effetto pittorico con ingobbi colorati in monocottura, è stata collocata con opportuni accorgimenti nel complesso sopracitato.

 

Alla grande cerimonia di inaugurazione di sabato prossimo, che avrà inizio alle ore 9.30 per concludersi nel pomeriggio, parteciperanno rappresentanti delle varie realtà comunali coinvolte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -