Faenza: Jacarè acoustic quartet in concerto allo Zingarò

Faenza: Jacarè acoustic quartet in concerto allo Zingarò

FAENZA - Vincitore del Premio Iceberg 2007 il progetto Jacare riesce ad unire sonorità jazz, alla canzone italiana e alla tradizione sudamericana.

 

Nato nel 2003 dall'incontro tra la giovane cantante Cristina Renzetti ed il polistrumentista Rocco Casino Papia, provenienti l'una dalla musica brasiliana (suona in Italia, Portogallo e Brasile con numerosi musicisti) e l'altro dalle musiche balcaniche e dalle contaminazioni world-jazz (suona in Italia, Slovenia, Svizzera e Kosovo) si è poi allargato ai contributi altri musicisti.

La band attuale propone una canzone d'autore arrangiata con eclettismo, raffinatezza e potenza grazie all'eleganza di solisti come Giancarlo Bianchetti (per anni al fianco di Vinicio Capossela, C. Atti, A. Tavolazzi, P. Tonolo...) e Tim Trevor-Briscoe (promessa del jazz di ricerca con Comanda Barabba ed altri).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allo Zingarò mercoledì 4 marzo Jacaré presenterà una selezione dal loro album "Il Primo Passo - canzoni anfibie tra jazz e musiche del mondo" (IRMA Records - 2007). Il disco, registrato come se fosse un live,  è un eclettica unione di melodie, armonie ed arrangiamenti all'interno della ricerca di una nuova musicalità della parola italiana e portoghese. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -