Faenza: l'ultimo saluto ai due escursionisti travolti da una valanga

Faenza: l'ultimo saluto ai due escursionisti travolti da una valanga

Faenza: l'ultimo saluto ai due escursionisti travolti da una valanga

FAENZA - Sono tornate a Faenza le salme di Roberto Laghi e Andrea Rontini, i due escursionisti morti domenica sotto una valanga in Alto Adige. I funerali di Laghi, marmista di 51 anni, si svolgeranno venerdì pomeriggio: il corteo funebre partirà alle 14.45 dall'obitorio dell'ospedale di Faenza. La funzione religiosa si terrà nella chiesa di Reda ed infine la cremazione. Le esequie di Rontini, operaio di 35 anni, si svolgeranno sabato mattina alla chiesa di Santa Maria Maddalena.

 

Il feretro sarà sepolto al cimitero dell'Osservanza. Ancora si discute sulla dinamica della tragedia. Secondo le prime ricostruzioni del Soccorso Alpino, i due escursionisti avrebbero sbagliato il percorso per recarsi  al rifugio Comici e la slavina, larga circa 100 metri, li avrebbe travolti a 2.350 metri. A quanto pare si trovavano ad un'altezza superiore rispetto al sentiero normale per colpa della scarsa visibilità dovuta alla nebbia. La valanga li ha poi travolti e trascinati per circa 300 metri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -