Faenza, la droga si coltivava in casa. Arrestato un 40enne

Faenza, la droga si coltivava in casa. Arrestato un 40enne

Faenza, la droga si coltivava in casa. Arrestato un 40enne

FAENZA - Nella sua abitazione aveva una piantina di marijuana alta 180 centimetri, oltre un chilo e mezzo di ‘maria' in un vasetto di vetro, 22,65 grammi di hashish, 11,95 grammi di semi di canapa e l'occorrente per la coltivazione e il confezionamento della droga. I Carabinieri della stazione di Brisighella, nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato un 40enne della zona, I.R., con le accuse di detenzione e coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

 

Nel corso di una perquisizione in un'altra abitazione nella disponibilità del quarantenne, a Castel Bolognese, i militari hanno trovato e sequestrato un altro panetto di hashish dal peso di 85,6 grammi. Trascorsa la notte in caserma, martedì mattina è comparso davanti al giudice di Ravenna per il processo per direttissima. L'imputato ha patteggiato un anno di reclusione e 2mila euro di multa (pena sospesa).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -