Faenza: la festa dei volontari del "Passatore"

Faenza: la festa dei volontari del "Passatore"

È in programma venerdì prossimo 27 novembre (ore 19.30), al Circolo del Dopolavoro Ferroviario di Faenza la tradizionale "Festa del Volontario" della 100 Km del Passatore. Promossa dall'omonima associazione, organizzatrice della più famosa "Cento" mondiale, la festa costituisce l'occasione per ringraziare gli oltre 400 volontari e le loro associazioni, che con la loro appassionata, gratuita e costante presenza permettono il regolare svolgimento della corsa e la necessaria assistenza ai partecipanti per l'intera durata della gara stessa. Curata dal vice presidente Pietro Pirì Crementi, dal consigliere Luciano Dumini, dal direttore del gruppo sportivo Lorenzo Leoncavallo e dallo staff del "Passatore", la festa vedrà la partecipazione di tutti i dirigenti della società, guidati dal vice presidente vicario e vice sindaco di Faenza Elio Ferri, a cui il consiglio direttivo ha affidato il compito di presidente temporaneo, a seguito della scomparsa del presidente, sen. Elio Assirelli, avvenuta come noto il 28 ottobre scorso. Assirelli sarà ricordato all'inizio della serata dal vice presidente Crementi e dai podisti del gruppo sportivo con la proiezione del loro "videoricordo".

 

Durante la serata sono previsti riconoscimenti per i podisti faentini distintisi nella stagione, premi a sorpresa e le etstimonianze di alcuni partecipanti alla 100 Km del Passatore 2009, che racconteranno la loro esperienza: don Luca Ravaglia, Luigi Quadri, Maria Rosa Piazza e Alessandro Valente. Inoltre, il diesse Leoncavallo, presenti gli atleti del gruppo sportivo, consegnerà ad Erio Bagni, presidente dell'Admo Emilia-Romagna, i fondi raccolti nel 2009 dai podisti del gruppo sportivo tramite l'iniziativa di solidarietà "Salvadanaio del Centista" a favore della onlus regionale. Nel 2008 furono raccolti 640,00 euro a sostegno dell'Irst, l'istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori; come noto, durante la precedente edizione della Festa del Volontario, furono consegnati al prof. Maurizio Marangolo, primario di oncologia della Asl di Ravenna e componente del comitato medico scientifico dell'Irst.

Tra gli ospiti della festa, il sindaco Claudio Casadio, l'assessore allo sport Alberto Servadei e il questore della Camera dei Deputati Gabriele Albonetti.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -