Faenza, la frana di Borgo Tuliero minaccia un bacino

Faenza, la frana di Borgo Tuliero minaccia un bacino

Faenza, la frana di Borgo Tuliero minaccia un bacino

RAVENNA - L'assessore provinciale alla protezione civile Eugenio Fusignani, insieme ai tecnici si è recato in località Borgo Tuliero (Faenza) per visionare la frana in atto segnalata dal Comune di Faenza. "Il dissesto - spiega l'assessore Fusignani - si configura come scivolamento di versante che ha causato il distacco della strada dalla parete montagnosa per una lunghezza di circa 50 metri. Non sussistono pericoli per gli immobili e per l'incolumità delle persone".

 

Continua l'assessore: "L'allarme lanciato dal Comune di Faenza però è del tutto giustificato. Il movimento franoso ha già causato il parziale isolamento di un borghetto formato da alcune abitazioni e di attività agricole. A valle del dissesto è presente anche un laghetto di competenza del Servizio Tecnico di Bacino dei fiumi romagnoli."

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo immediatamente chiesto all' Agenzia Regionale di Protezione Civile di mettere in atto tutte le procedure per giungere in tempi brevi al ripristino e al consolidamento del movimento franoso. Nel frattempo - conclude Fusignani - quel tratto di strada rimarrà interdetto al transito anche pedonale."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -