Faenza: la scuola di disegno Minardi a �Vernice - Art Fair�

Faenza: la scuola di disegno Minardi a “Vernice - Art Fair”

FAENZA - La scuola comunale di disegno "Tommaso Minardi" di Faenza partecipa all'ottava edizione della fiera "Vernice - Art Fair", una tre giorni d'arte che sarà ospitata nei padiglioni della Fiera di Forlì dal 26 al 28 marzo prossimi. A "Vernice-Art Fair", che si inaugurerà venerdì 26 marzo, alle ore 18.30, la scuola "Minardi" esporrà incisioni calcografiche e xilografiche in un'ambientazione simbolica ed evocativa.

 

Si tratta di opere scultoree di grande formato e realizzate con materiali diversi, dal metallo alla cartapesta, dalla resina al polistirolo fino alle classiche argille. La scuola di disegno "Minardi" è una delle istituzioni più antiche di Faenza.  Nata oltre 210 anni fa, ha dato i natali a tutti i più grandi artisti faentini e ha consolidato nel tempo la sua notevole importanza culturale per la città e per tutto il territorio limitrofo. Innovazione e creatività mantengono l'istituto al passo con i tempi, senza mortificarne il proprio credo artistico.

 

Molti nella scuola anche gli allievi stranieri, che vengono per apprendere tecniche mai affrontate nel loro paese e che seguono con notevole interesse e passione le lezioni, portando inoltre, da parte loro, un contributo culturale di notevole spessore. Da segnalare anche gli importanti risultati raggiunti da alcuni ex allievi, sia a livello nazionale che internazionale.

 

Nella scuola sono al momento attivi laboratori e corsi di Disegno, Incisione, Pittura, Ceramica tradizionale e moderna e, a breve, si apriranno anche corsi di Xilografia, Scultura, e Ceramica Raku.  Per i bambini e ragazzi dai sei ai tredici anni e per le scuole statali vi sono inoltre corsi di Propedeutica e laboratori di Arti visive.

 

L'appuntamento con la scuola comunale di disegno "Tommaso Minardi" di Faenza è, quindi, nei prossimi giorni nei locali della Fiera di Forlì, con i seguenti orari per il pubblico: venerdì 26 marzo dalle 16.30 alle 20.00; sabato 27 e domenica 28 marzo dalle 10.00 alle 20.00.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -