Faenza: le auto fanno spazio alle ceramiche

Faenza: le auto fanno spazio alle ceramiche

FAENZA - Il grande appuntamento del 6 e 7 settembre 2008 a Faenza con "Argillà Italia", mostra mercato europea di ceramica, arte e artigianato, che si svolgerà in concomitanza con la XXIX^ edizione del Mondialtornianti e con diversi eventi culturali collaterali, comporterà molte modifiche alla viabilità cittadina.

 

Già a partire dal 29 agosto prossimo, infatti, per consentire i preparativi della manifestazione, sarà vietata la sosta - dalle ore 0.00 alle 24.00 - in viale Baccarini (a lato del Museo internazionale delle ceramiche, a partire da via Campidori e per un tratto di circa 35 metri) e in via Campidori (da viale Baccarini sul lato del Museo per circa 20 metri).

 

Dal 31 agosto analogo divieto sarà esteso anche a corso Mazzini (lato valle da via Cavour a via Cà Pirota e, su entrambi i lati, nel tratto compreso da via Zanelli a via Cavour).

Nei giorni successivi il divieto di sosta riguarderà inoltre viale Baccarini (entrambi i lati da via Nuova a via Campidori), il tratto a monte di corso Mazzini fra via Cavour e via Cà Pirota, ancora corso Mazzini, da piazza del Popolo a via Zanelli (entrambi i lati), e corso Baccarini (entrambi i lati da via Campidori a via Cavour).

 

Tutte queste misure resteranno in vigore fino al 10 settembre 2008.  Inoltre, dalle ore 11.00 del 5 settembre, fino alle ore 12.00 dell'8 settembre, divieto di transito (ad eccezione dei veicoli autorizzati) nelle seguenti vie: corso Mazzini (da piazza del Popolo a via Cà Pirota), via Cavour (da corso Mazzini a via S.Maria dell'Angelo), corso Baccarini (da corso Mazzini a viale Baccarini) e viale Baccarini (da corso Baccarini a via Nuova).

 

Dalle ore 14.00 del 6 settembre, fino alle ore 02.00 dell'8 settembre, divieto di sosta con rimozione in piazza Martiri della Libertà (lato Palazzo del Podestà fino a via Marescalchi), in piazza S.Domenico e via S.Domenico (da piazza II Giugno a via Ghinassi) e in via Manzoni (su entrambi i lati da via Ghinassi a via Martiri Ungheresi.

 

Altre modifiche (doppi sensi di circolazione per residenti, direzioni obbligatorie,...) riguardano ancora le strade del centro vicine a quelle che ospitano la manifestazione.

 

Infine, saranno riaperte al traffico alcune strade a traffico limitato: via Naviglio, via XX Settembre (da via Naviglio a corso Garibaldi), via S.Maria dell'Angelo (da via Cavour a via Zanelli) e via Severoli (da via Zanelli a corso Matteotti).

 

Tutte le modifiche saranno opportunamente segnalate tramite cartelli che saranno installati in questi giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -