Faenza, maltempo: task force contro la neve

Faenza, maltempo: task force contro la neve

FAENZA - Le prime nevicate di questi giorni non hanno trovato impreparata la macchina comunale faentina, che aveva predisposto già da alcune settimane il piano neve, mettendo in campo una vera e propria task force di uomini e mezzi, la cui direzione è affidata al dirigente del settore Lavori pubblici del Comune di Faenza Luigi Cipriani. Già lunedì scorso, in occasione della nevicata iniziata durante la notte, sei spazzaneve erano usciti per la pulizia delle strade nelle zone collinari, mentre nelle principali strade della città sono entrati in funzione i mezzi spargisale.

 

Mezzi che sono stati attivati anche giovedì, già a partire dall'una e trenta di questa notte con la caduta dei primi fiocchi di neve. Il piano neve, che si avvale di mezzi e uomini sia comunali che privati, prevede l'utilizzo di cinquantasei mezzi meccanizzati, fra trattori grandi e piccoli, pronti a intervenire sulle strade in caso di necessità, oltre a tre mezzi spargisale.

 

In caso di necessità è inoltre previsto l'utilizzo di spalatori, messi a disposizione dalla cooperativa di facchinaggio Coop 2000. Come negli ultimi anni il servizio, la cui gestione operativa è affidata all'impresa Sfera di Ravenna, è stato suddiviso in due diversi settori. Il primo settore, si occupa della pulizia di strade, marciapiedi, vialetti, parcheggi, scalinate, edifici pubblici e aree esterne delle scuole (marciapiedi e accessi pedonali). Il secondo settore si occupa, invece, della pulizia degli alberi e delle aree interne delle scuole (quelle cioè comprese all'interno delle recinzioni degli istituti).

 

Il piano neve prevede la reperibilità di tutto il personale coinvolto per 24 ore al giorno.

Da segnalare, infine, che presso il settore Lavori pubblici del Comune di Faenza, durante le precipitazioni nevose, sono funzionanti alcuni numeri telefonici ai quali i cittadini possono rivolgersi per ogni urgenza o necessità. I numeri sono i seguenti: 0546.691335/691336/691337. Eventuali segnalazioni di situazioni pericolose possono inoltre essere effettuate alla Polizia municipale (tel. 0546.691400).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -