Faenza: martedì la presentazione del restauro della Pala Bertoni

Faenza: martedì la presentazione del restauro della Pala Bertoni

FAENZA - Martedi' 18 gennaio alle 18 si svolgerà Pinacoteca Comunale di Faenza, Via S.Maria dell'Angelo 9, la Conferenza di presentazione del restauro della Pala Bertoni, finanziato dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

 

Alla Conferenza interverranno: Massimo Isola, Assessore alla cultura del Comune di Faenza, Piergiuseppe Dolcini, Presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Claudio Casadio, Direttore della Pinacoteca Comunale di Faenza, Adele Pompili, restauratrice e Anna Colombi Ferretti della Soprintendenza Beni Storici e Artistici di Bologna.

 

La Pala Bertoni è una delle opere più significative della Pinacoteca Comunale. Databile agli anni immediatamente successivi al 1483, per la presenza del Beato Giacomo Filippo Bertoni, morto nel maggio 1483 e subito onorato in città, è un capolavoro di un anonimo artista. L'attribuzione di questa opera, definita da Ennio Golfieri «mirabile ed enigmatico unicum» che ha indicato nel ferrarese Lorenzo Costa il possibile autore, è sempre stata complessa.

 

Tradizionalmente attribuita al faentino Leonardo Scaletti, per Golfieri il possibile autore era il ferrarese Lorenzo Costa.  Anna Tambini ha recentemente proposto il pittore Giovanni Orioli da Faenza, noto per il ritratto di Lionello d'Este ora alla National Gallery di Londra. Le influenze della cultura ferrarese e del Cossa in particolare sono comunque evidenti in tutta l'opera.

Il restauro dell'opera ha riguardato il supporto ligneo e la superficie pittorica, che aveva numerosi sollevamenti e che è stata anche parzialmente ripulita.

 

L'occasione del restauro è stata la prevista partecipazione di questo capolavoro alla mostra "Melozzo da Forlì. L'umana bellezza tra Piero della Francesca e Raffaello" che si aprirà a Forlì il prossimo 29 gennaio. Il restauro è stato completamente finanziato dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -