Faenza, misteriosa strage di tortore. L'esperto: ''Nessun allarmismo''

Faenza, misteriosa strage di tortore. L'esperto: ''Nessun allarmismo''

Faenza, misteriosa strage di tortore. L'esperto: ''Nessun allarmismo''

FAENZA - Giallo nel Faentino. Quasi quattrocento tortore sono morte per motivi ancora misteriosi. I resti di alcune tortore sono stati consegnati all'istituto zooprofilattico di Lugo, dove verranno analizzati. In un'intervista rilasciata al ‘Corriere della Sera', il professor Frasnelli ha chiarito che sono in corso esami virologici standard e che gli esperti stanno indagando su malattie riconosciute, epidemie e altre forse virali, che potrebbero essere all'origine del fenomeno.

 

Naturalmente, ha aggiunto Frasnelli, saranno verificate anche possibili fonti di avvelenamento. Quindi ha assicurato che non c'è da allarmarsi. La notizia ha suscitato un certo clamore mediato dopo la misteriosa strage di merli (oltre cinquemila) che si è verificata il giorno di Capodanno a Beebe, nell'Arkansas. Analoghi casi si sono verificati a Baton Rouge, capitale della Lousiana, e anche nel Kentucky.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -