Faenza: non ottempera a decreto di espulsione, arrestato 31enne marocchino

Faenza: non ottempera a decreto di espulsione, arrestato 31enne marocchino

FAENZA - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Faenza hanno arrestato giovedì mattina un pregiudicato clandestino di nazionalità marocchina di 31 anni, in Italia senza fissa dimora, poiché inottemperante ad un decreto di espulsione firmato il 23 novembre scorso. L'uomo è stato accompagnata all'ufficio immigrazione della Questura di Ravenna per il disbrigo delle procedure burocratiche all'espulsione con accompagnamento alla frontiera.

 

Al termine delle procedure, il medesimo è stato accompagnato dai Carabinieri al centro di identificazione ed espulsione di Gorizia per la successiva espulsione dal territorio nazionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -