Faenza: operaio albanese muore schiacciato da un muletto

Faenza: operaio albanese muore schiacciato da un muletto

Faenza: operaio albanese muore schiacciato da un muletto

FAENZA - Nuova tragedia in Romagna. Teatro dell'episodio di sangue, avvenuto venerdì pomeriggio intorno alle 18.30, via Corleto, una strada carraia ad Albereto, nel faentino. La vittima è un albanese di 22 anni che è morto schiacciato da un muletto condotto dal titolare di un fondo agricolo mentre si trovava in sella ad una moto. La dinamica dell'incidente è al vaglio agli agenti del locale Commissariato di Polizia, intervenuti sul posto insieme al personale del ‘118'.

 

Secondo i primi accertamenti il giovane operaio aveva appena concluso il programma di lavoro stabilito. Per questo motivo si stava allontanando dall'azienda agricola in sella ad una moto per intraprendere la via di casa. Improvvisamente si è scontrato con il muletto, condotto dal titolare di un terreno.

 

Per il 22enne non c'è stato nulla da fare. Morto sul colpo. Quando i sanitari del ‘118' sono giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Oltre al ‘113' presenti per i rilievi la Municipale e la Medicina del Lavoro.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -