Faenza, otto mesi per il furto di un cellulare. Arrestato un 29enne

Faenza, otto mesi per il furto di un cellulare. Arrestato un 29enne

FAENZA - Deve scontare otto mesi di reclusione e rispondere di una sanzione di 300 euro per il furto di un telefono cellulare commesso il 26 novembre scorso in un esercizio commerciale di Faenza.

 

I Carabinieri della stazione di Faenza Borgo Urbecco hanno arrestato un giovane operaio di 29 anni originario di Mesagne (Brescia), ma domiciliato a Ravenna, in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata il 25 giugno scorso dal tribunale di Ravenna.  Ora si trova detenuto presso il carcere di Port'Aurea a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -