Faenza, Palio del Niballo. Fantinelli (Lega): "Cosa vuol fare il Comune?"

Faenza, Palio del Niballo. Fantinelli (Lega): "Cosa vuol fare il Comune?"

FAENZA - Il Consigliere Comunale della Lega Nord, Stefano Fantinelli, ha presentato un'interpellanza al Sindaco Malpezzzi, inerente ai Rioni faentini ed al Palio del Niballo

 

"I Rioni a Faenza sono realtà consolidate nel tessuto cittadino di Faenza, ma non si capisce bene cosa vuol fare di loro e del Palio questa Amministrazione. Premetto che apprendiamo favorevolmente, dall'illustrazione del Bilancio, che non sono previsti tagli aL finanziamento per questa struttura, che sarebbe andata al collasso se avesse perso questa forma, se pur minima,  di sostentamento economico.- prosegue Fantinelli - Quello però che noi vorremmo, è un po' di chiarezza sul Palio del Niballo. Abbiamo appreso, per esempio, che nella riunione in cui si decidevano le "nuove partenze" per la Bigorda, i Capi Rione si sono divisi 3 a 2. Il Coordinatore Organizzativo del Niballo ed il Reggente del Gruppo Municipale, che assieme ai Capi Rione formano il Comitato per il Niballo,  si sono schierati, con il loro voto al fianco dei due, stravolgendo la decisione della maggioranza dei Capi Rione. Il Gruppo Municipale, fin dalla campagna elettorale dello scorso hanno, oltre a schierarsi a fianco del candidato di centro sinistra, si è dichiarato capo fila nella gestione del Palio del Niballo".

 

"Per questo ho inoltrato un'interrogazione per avere delucidazioni, in primis sul motivo che ha portato lo spostamento di equilibri all'interno del Comitato per il Niballo durante le votazioni per le partenze della Bigorda. - conclude l'esponente della Lega Nord - Vorremmo inoltre sapere il ruolo che svolge il Gruppo Municipale all'interno della struttura e organizzazione del Palio del Niballo. In ultimo, vista l'eterna divergenze di vedute dei Capi Rione, se si è preso in considerazione di rivedere la struttura "Palio del Niballo" prendendo ad esempio gli Enti Palio di altre città che hanno giostre simili alle nostre, cosa tra l'altro auspicata da alcuni direttivi dei Rioni che abbiamo incontrato in campagna elettorale l'anno scorso"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -