Faenza, pallanuoto: esordio positivo per la formazione manfreda

Faenza, pallanuoto: esordio positivo per la formazione manfreda

FAENZA - Comincia nel migliore dei modi l'avventura del Faenza nel campionato Promozione 2010, con una bella vittoria in casa contro un Piacenza che, come nella prima partita, paga molto il gioco troppo falloso.

 

La gara però inizia bene per gli ospiti, che vanno subito in vantaggio con un tiro da fuori nella prima azione. Serve un tiro da rigore a riportare la situazione in parità. Il primo tempo è tutto un testa a testa, ma si conclude con il risultato che premia la PN Farnese, avanti di un gol, con il punteggio di 4-3. Anche l'inizio del secondo tempo vede in acqua un Faenza frastornato e timido in difesa, tanto che gli ospiti si portano anche sul +2 nei confronti dei padroni di casa, sfruttando molto abilmente quasi tutte le superiorità numeriche concesse. A questo punto però parte la risalita dei padroni di casa che, malgrado un secondo rigore sbagliato, riescono a concludere la seconda frazione sul punteggio di 8 a 6. Ma al cambio campo Faenza riesce a prendere un netto sopravvento. Fanno la differenza la buona rotazione in acqua, operata da mister Checco Busa, di tutti e 13 i giocatori e l'inizio delle espulsioni definitive per il raggiungimento dei tre falli gravi dei Piacentini (saranno 4 i giocatori che non riusciranno a concludere la gara). Faenza può quindi chiudere la terza frazione con un rassicurante parziale di 6-2. Il quarto tempo è gestione più oculata del risultato, con i padroni di casa che sfruttano bene il contropiede, complice una buona condizione fisica mostrata per tutta la durata dell'incontro. Il risultato finale dice 17-9 per Faenza, che può dirsi soddisfatta per quest'esordio.

 

Una menzione speciale per il pubblico, accorso finalmente numeroso come mai prima d'ora per sostenere la squadra e sicuramente ripagato con una bella partita, giocata a viso aperto da parte di entrambe le squadre.

 

Ora i manfredi sono attesi dalla trasferta di Porto Viro, probabilmente la più difficile della stagione, contro Adria, prima candidata alla Promozione. L'appuntamento è per sabato 17 aprile, alle 19,45.

 

Reti: Bosi 4, Di Gianvittorio 1, Ferrari 2, Drei 2, Marini 1, Zannoni 5, Pirelli 2

Parziali: 3-4; 5-2; 6-2; 3-1.

Espulsioni: 7-16

Rigori: 2/4 per Faenza; 1/3 per Piacenza

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -