Faenza, per due giorni biciclette 'off-limits' nel piazzale Cesare Battisti

Faenza, per due giorni biciclette 'off-limits' nel piazzale Cesare Battisti

FAENZA - La prossima settimana - dal 13 al 15 settembre - è programmato un intervento di pulizia dell'area del piazzale Cesare Battisti, davanti alla stazione ferroviaria, dove l'accumulo di immondizia è in gran parte causato dai resti di vecchie biciclette abbandonate e ormai inutilizzabili, spesso incatenate alle rastrelliere.

 

La pulizia del piazzale della Stazione è effettuata regolarmente una volta all'anno. Per consentire l'intervento è però necessario sgomberare l'area stessa da tutte le biciclette, sia quelle lasciate in deposito che quelle abbandonate.

 

Pertanto il comandante della Polizia municipale ha emesso un'ordinanza che vieta la sosta di tutti i velocipedi posteggiati e abbandonati in piazzale Cesare Battisti, siano essi dentro o fuori le apposite rastrelliere, da lunedì 13 fino a mercoledì 15 settembre prossimi, per consentire, appunto, la pulizia dell'area antistante la stazione ferroviaria.

 

Negli stessi giorni sarà inoltre ripulito dalle biciclette abbandonate anche il parcheggio di via degli Insorti, davanti alla sede della Polizia municipale.

 

I due interventi di rimozione e pulizia in piazzale Cesare Battisti e nel parcheggio di via degli Insorti saranno effettuati dai volontari del Comitato di Amicizia, associazione con la quale l'amministrazione comunale ha stipulato un'apposita convenzione.

 

Le biciclette rimosse, se integre, saranno poi depositate presso il magazzino del Comitato di Amicizia, in via Morgagni n. 18, dove i legittimi proprietari potranno tornarne in possesso presentandosi con le chiavi della loro bicicletta, nelle giornate del sabato, dalle ore 9.00 alle 11.00.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -