Faenza, poesie e fotografie a "Fontanonearte"

Faenza, poesie e fotografie a "Fontanonearte"

FAENZA - E' un'esposizione originale quella ospitata nel prossimo appuntamento di "Fontanonearte", la rassegna promossa dal rione Verde in collaborazione con il Comune di Faenza e la Banca di Romagna.

 

Sabato 15 maggio 2010, alle ore 18.00, nella saletta espositiva del Fontanone (via Giovanni da Oriolo) si inaugura, infatti, una mostra di fotografie e poesie del faentino Delio Ortelli.

 

Nato a Faenza il 14 agosto del 1949, Delio Ortelli ha conseguito il diploma all'Ipsia nel 1966. Ha poi frequentato il corso di infermiere generico come interno all'Ospedale per gli Infermi di Faenza.

Da sempre appassionato di fotografia, ha realizzato migliaia di foto e diapositive da autodidatta, scattate più col cuore che con la tecnica, prediligendo soprattutto i paesaggi.

 

Ha partecipato a decine di concorsi, vincendo alcuni premi e ottenendo discreti piazzamenti e anche molte segnalazioni.

 

L'amore per la poesia è invece una scoperta successiva, che ha portato Delio Ortelli a scrivere liriche, pensieri e ballate ispirate alla vita, ai valori e soprattutto agli affetti.

Con la poesia "Cosmo" ha partecipato al concorso faentino "Ugo Bubani" nel 2002. L'opera, segnalata al concorso, è stata poi successivamente pubblicata. In questi ultimi anni si è avvicinato alle poesie haiku, una tecnica poetica giapponese la cui caratteristica principale è la brevità: racchiude in tre versi il "sentire" dell'autore riguardo a momenti ed eventi del mondo che lo circonda.

 

Nel 2008 è nata l'idea di realizzare una mostra che mettesse insieme le sue fotografie e le sue poesie, un progetto concretizzatosi proprio grazie alla rassegna "Fontanonearte", con un'esposizione nel maggio del 2009.

 

Questa esperienza viene quest'anno riproposta con una tecnica poetica differente.

La mostra resterà aperta al pubblico fino a giovedì 20 maggio 2010, con i seguenti orari: tutti i giorni feriali dalle 16.00 alle 20.00; domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -