Faenza: presunta violenza sessuale all'ex, arrestato 23enne magrebino

Faenza: presunta violenza sessuale all'ex, arrestato 23enne magrebino

Faenza: presunta violenza sessuale all'ex, arrestato 23enne magrebino

FAENZA - E' accusato di aver violentato una 34enne dell'Est Europa con la quale ha avuto una relazione sentimentale. Un magrebino di 23 anni è stato arrestato martedì mattina a Faenza con l'accusa di violenza sessuale. A mettere le manette tra le mani dell'extracomunitario sono stati i Carabinieri, che hanno ricevuto la denuncia della presunta vittima. Ora il 23enne si trova detenuto presso la casa circondariale di Ravenna a disposizione del pm Cristina D'Aniello.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'abuso sessuale si sarebbe consumato nella nottata tra lunedì e martedì nell'abitazione del 23enne, nella zona di Porta Montanara. Secondo quanto denunciato dalla donna, il ragazzo avrebbe insistito con la donna per aver un rapporto sessuale. Lei si sarebbe opposta, ma senza riuscirci. Dopo esser tornata a casa, la 34enne si è presentata dai Carabinieri. I militari hanno poi rintracciato ed arrestato il ragazzo. Attualmente si trova in carcere in attesa della convalida prevista per giovedì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -