Faenza, retata a "Le Cicogne": il plauso della Lega Nord

Faenza, retata a "Le Cicogne": il plauso della Lega Nord

FAENZA - Nel pomeriggio di mercoledì 16 dicembre è stato eseguito un servizio congiunto e coordinato, tra Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia Municipale di Faenza, contro l'immigrazione clandestina e la vendita di prodotti contraffatti nel parcheggio del Centro Commerciale le Cicogne.


La Lega Nord "non può che sottolineare favorevolmente l'opera delle forze dell'ordine che contrastano questi tipi di reato, ma soprattutto spera che queste operazioni servano da deterrente agli innumerevoli extracomunitari che affollano i parcheggi di Faenza nel tentativo di vendere merce contraffatta o importunando , soprattutto le donne, a volte con toni anche minacciosi".


"La Lega Nord - si legge in un comunicato - spera che questo non sia un atto isolato o addirittura un modo dell'attuale amministrazione di placare le giuste lamentele dei cittadini in previsione delle prossime elezioni comunali e, confermando il nostro appoggio alle forze dell'ordine, vorremmo che questa operazione non fosse un caso isolato ma esteso a tutti i parcheggi di Faenza, in particolar modo quelli dei supermercati e dell'Ospedale Civile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -